Dji Store Roma

A Roma apre il primo Dji Store europeo

Per la DJI è giunto il momento di sbarcare in Italia, precisamente a Roma. Apre il primo store ufficiale dell’azienda produttrice di droni cinese numero uno al mondo.

Presso il centro commerciale Euroma2 ha da poco aperto il primo DJI store italiano ufficiale e da subito è stato inondato da molti visitatori curiosi, appassionati di droni o semplicemente vogliosi di acquistare il loro primo Phantom 4, Inspire 1 o DJI Mavic Pro direttamente dagli scaffali di un negozio fisico e non virtuale. Un evento di particolare successo è stato quello dello scorso venerdì in occasione degli sconti del Black Friday, in cui centinaia di persone hanno aspettato per ore pur di poter mettere le mani su un drone marchiato DJI. Il weekend che va dal Black Friday al Cyber Monday, nonostante le molte ore lavorative, è stato sicuramente il giorno migliore per la vendita droni, soprattutto perché era disponibile in anteprima assoluta il nuovissimo Phantom 4 Pro dotato di una telecamera in grado di registrare video a 4k 60 fps o 5.2K 30 fps.

Per non parlare della fortuna capitata alla giovane Xenia Lara Wendel, giovane sposa tedesca che si è ritrovata a vincere un Mavic Pro grazie all’evento di inaugurazione del DJI Store del centro commerciale Euroma2. “Insieme al marito era venuta a Euroma2 per acquistare un drone economico da utilizzare in viaggio di nozze e invece la sorte ha voluto che vincesse un nuovissimo Mavic Pro!” dice il direttore di Elite Consulting, la società romana che gestisce lo store di droni, Flavio Dolce.

Non c’è da stupirsi che la vincitrice non fosse di origini italiane: lo store di Roma infatti è il primo negozio DJI ufficiale d’Europa!

La sede non si limita solamente alla funzione di vendita droni, ma svolge anche un servizio di laboratorio, di assistenza e manutenzione ufficiale e garantita. Come se non bastasse è anche possibile partecipare a corsi di pilotaggio disponibili sia in sede che online e, in più, usufruire di un’area dedicata (aviosuperficie) poco distante dall’Euroma2. A dare supporto alle potenzialità del negozio ci sono ancora le dichiarazioni del direttore Flavio: “Questo primo store sarà un punto di riferimento sia per gli amatori che per i professionisti, che utilizzano i droni per divertimento o per lavoro. DJI non vuole solo vendere i propri prodotti, ma anche offrire ai suoi clienti un servizio di alta qualità e trasmettere la passione per il mondo dei multi-rotori e della fotografia”.

Il centro commerciale è stato inaugurato nel 23 giugno 2008 e si trova tra viale Oceano Pacifico, via Cristoforo Colombo e via di Decima (chiamata anche Castellaccio). È noto anche per essere il più grande centro commerciale di Roma dopo aver battuto il record precedentemente stabilito da Porta di Roma. Se cercate il migliore negozio droni non ci sarà bisogno nemmeno di spostarsi fuori Italia: vi basterà arrivare al Centro commerciale Euroma2 e indirizzarvi verso l’insegna dello store (se proprio non lo trovate potete fare affidamento sui segnali indicativi oppure sulle indicazioni del personale addetto alla sicurezza del centro commerciale).

Dji Inspire 2

Inspire 2 Aggiornamento delle specifiche

Durante il lancio del nuovo Inspire 2, una piattaforma aerea pronta al volo per la fascia alta della produzione cinematografica e creatori video, Dji aveva detto che Inspire 2 è in grado di accelerare da zero a 50 mph in 4 secondi e di raggiungere una velocità massima di 67 mph.

Dopo un’ulteriore ottimizzazione e test dei vari componenti del velivolo, gimbal della fotocamera e sistema di propulsione, gli ingegneri hanno rivisto tali specifiche. Inspire 2 è ora previsto in grado di accelerare da zero a 50 mph in 5 secondi e di raggiungere una velocità massima di 58 mph. Queste modifiche sono necessarie per garantire una velocità che non comprometta la qualità del video e la stabilità.

Inspire 2 viene ritenuto essere la piattaforma aerea più potente e versatile del mondo per i registi professionisti e creatori di video. Tuttavia, questo piccolo cambiamento nelle specifiche può essere significativo per coloro che vogliono spingere le loro visioni al limite. Tutti i clienti che hanno pre-ordinato un Inspire 2 ma non desiderano più acquistarne uno, saranno in grado di richiedere un rimborso completo da DJI e dai suoi rivenditori autorizzati. DJI invierà una email a tutti i clienti che hanno acquistato Inspire 2 per renderli consapevoli di questo cambiamento e della procedura di rimborso.