DJI presenta la prima fotocamera aerea integrata con zoom

dji Zenmuse-Z3

DJI, azienda leader mondiale nelle riprese aeree, giovedi ha annunciato lo Zenmuse Z3, la prima fotocamera della Dji con zoom, ottimizzata per la fotografia aerea.

Lo Zenmuse Z3 offrirà uno zoom fino a 7x. La fotocamera incorpora la tecnologia leader della gimbal della DJI, che è stata aggiornata per funzionare in modo ottimale con le sue capacità di zoom.

“Lo Zenmuse Z3 spinge le possibilità di utilizzo per applicazioni industriali”, ha detto il Senior Product Manager Paolo Pan. “Prima di questa fotocamera, l’unico modo per zoomare su un soggetto o un oggetto è stato quello di volare più vicino ad esso. Ora, i piloti in una situazione di ricerca e salvataggio, o per condurre indagini o ispezioni, sono in grado di mantenere la distanza e zoomare per immagini nitide e dettagliate.”

La telecamera zoom è volta a fornire nuove funzionalità per applicazioni industriali, come ad esempio l’ispezione e l’indagine.

Lo Zenmuse Z3 è compatibile con i droni Inspire 1, Matrice 100 e Matrice 600 Matrice e usa gli HD video downlink dedicati della società, Lightbridge e Lightbridge 2, fornendo fino a 3,1 miglia (5,0 chilometri) di raggio di trasmissione HD.

Lo Zenmuse Z3 è completamente integrato nella app DJI GO e fornisce un’esperienza utente senza soluzione di continuità, tra cui un live feed dalla fotocamera e la possibilità di modificare le impostazioni della fotocamera, utilizzo di zoom avanti e indietro, cattura foto o video e per attivare modalità di volo intelligenti. Gli utenti possono anche scegliere di impiegare i controlli della fotocamera, come ad esempio l’acquisizione di foto e video e zoom, attraverso il telecomando del loro drone.

Lo Zenmuse Z3 pesa 262 grammi e arriva fino a uno zoom di 7x tramite uno zoom ottico 3.5x, combinato con uno zoom digitale 2x. Questo dà allo Zenmuse Z3 una gamma di zoom efficace di 22 millimetri a 77 millimetri. Ha una apertura massima di F2.8 e F5.2 a 22 millimetri e 77 millimetri, rispettivamente.

Quando la telecamera zooma, i movimenti più piccoli sono ingranditi. L’aggiunta di un ulteriore livello di messa a punto per il controllo di imbardata dello Z3 è una ruota appositamente progettata. Questa funziona in tandem con il normale motore di imbardata per consentire il movimento più raffinato e controllato e una maggiore stabilità.

Lo Zenmuse Z3 presenta lo stesso sensore 1/2,3 pollici altamente raffinato della Sony che si trova su Inspire 1 e sul Phantom 4, leader nella classe in termini di qualità dell’immagine. Può registrare immagini fisse a 12 megapixel con ulteriore supporto DNG Raw di Adobe per le opzioni di editing massimo in post-produzione. La fotocamera riprende anche video fino a 30 fps in risoluzione 4k.

Il tempo di volo con lo Zenmuse Z3 è fino a 19 minuti sugli Inspire 1. I piloti possono estendere il tempo di volo fino a 30 minuti con M100 equipaggiato di doppia batteria e fino a 39 minuti con M600.