Periscope rende permanenti le trasmissioni per impostazione predefinita e introduce la ricerca

Inoltre una nuova integrazione con i droni DJI

E’ passato un mese da quando Facebook ha implementato un design notevolmente migliorato per il video in diretta, un progetto che ha preso in prestito a piene mani da Periscope di proprietà Twitter. Il pubblico enorme di Facebook, combinata con la disponibilità a pagare aziende di media per trasmettere lì, ha subito minacciato di far deragliare le ambizioni video di Twitter. Ma oggi Periscope sta annunciando le caratteristiche che iniziano ad affrontare alcune delle carenze del prodotto: le trasmissioni permanenti, di ricerca, e una integrazione con droni DJI.

Partendo con un aggiornamento applicazione in circa tre settimane, le trasmissioni di Periscope non scompariranno più dopo 24 ore per impostazione predefinita. Invece, le trasmissioni saranno disponibili permanentemente sul profilo di un’emittente e dentro i tweet in cui sono spesso condivisi. Gli utenti possono impostare le trasmissioni a scomparire per impostazione predefinita se a loro piace, e possono ancora eliminare le trasmissioni ogni volta che vogliono. Fino a quando l’aggiornamento arriva, gli utenti di Periscope possono cominciare a fare le loro trasmissioni permanenti con l’aggiunta di “#save” per la descrizione quando cominciano lo streaming.
Periscope originariamente aveva fissato le trasmissioni a scomparire dopo un giorno per far sentire le persone più a loro agio nella condivisione, il co-fondatore Kayvon Beykpour ha detto in un’intervista. “A quel tempo avevamo iniziato Periscope, le persone non avevano veramente abbracciato il video dal vivo”, ha detto. “Mi sono sentito come questa attività incredibilmente stressante, perché mi metto in scena in mezzo alla gente” Ma le norme in tutto lo streaming sono cambiate rapidamente, e in modo da avere l’economia. Per personalità dei media e gli editori, c’è poco valore a investire in contenuti che scompaiono. “Abbiamo passato quel mondo in cui la gente pensa dal vivo con la stessa quantità di stress in un breve lasso di tempo”, ha detto Beykpour. “Siamo francamente scioccati come il mondo si è evoluto rapidamente, ma che è grande.”

Fare trasmissioni permanenti per default dà a Twitter un modo per accumulare un sacco di video, che si possono riutilizzare, ed eventualmente trarre profitto da, in una moltitudine di modi. Fondamentalmente, si mette Twitter con più parità rispetto a Facebook, che ha realizzato video permanenti di default dall’inizio. Periscope annuncia anche la sua prima integrazione con un drone consumatori, i recenti modelli Phantom DJI possono ora trasmettere live sul servizio, con l’utente in grado di controllare la fotocamera dal proprio telefono.

Periscope ha anche l’aggiunta di una barra di ricerca per l’applicazione per la prima volta, ed ha iniziato l’organizzazione di alcune emittenti (e diffusione) per categoria. Con la ricerca di hashtag, sarete in grado di trovare le trasmissioni girate da droni, per esempio, o consultare un feed di trasmissione tutti per la prima volta. È anche possibile cercare nelle categorie come la musica, l’arte, il cibo, e i viaggi. Per aggiungere la tua trasmissione a una di queste categorie, si aggiunge come un hashtag nel titolo della vostra trasmissione. L’esperienza è grezza ma utile, come una bozza di funzione Esplora di Instagram. “Stiamo ancora graffiando la superficie, ma questo è il nostro punto di partenza”, ha detto Beykpour.

La società ha inoltre recentemente assunto Evan Hansen, ex giornalista Wired che è stato recentemente un editore a medio, per essere il suo editor-in-chief. Hansen inizierà la costruzione di una squadra per continuare a sviluppare prodotti editoriali all’interno della app, così come la costruzione di relazioni con le organizzazioni dei media, nel tentativo di arrivare a fare di più con Periscope.

Come lo streaming video diventa una caratteristica universale di piattaforme sociali, e ognuno prende le caratteristiche l’uno dall’altro, si può iniziare a sentire come una merce a buon mercato. Le nuove caratteristiche sono importanti solo nella misura in cui contribuiscono a costruire grandi, distintivi, comunità vibranti. Gli annunci di oggi trovano Periscope in modalità catch-up, ma mostrano anche un focus di benvenuto sulla costruzione della comunità. Se la società può avere successo in questo, potrebbe rivelarsi molto difficile da copiare.