Il pilota di droni per molti versi assomiglia al pilota di ultraleggeri, deve avere nozioni di Meterologia, Comunicazioni VFR e ATC Trasponder, nonché Registrazioni macchina e logbook. In sostanza un percorso formativo interessante ma impegnativo. Il problema è da dove cominciare: Hobbyhobby Italia offre i corsi per drone ed è scuola riconosciuta ENAC, può quindi rilasciare un attestato valido ai fini dell’attività di pilota di droni.

Dal sito web della hobbyhobby, al link http://www.hobbyhobby.it/66-scuola-droni, è possibile scegliere tra i diversi tipi di corsi disponibili a seconda delle proprie necessità

I corsi teorici sono anche disponibili online, quindi possono essere frequentati online e anche l’esame può essere dato online.

I corsi pratici sono suddivisi a seconda dei vari modelli di droni.

Per i professionisti, che utilizzano i droni per effettuare operazioni professionali come ad esempio riprese video e fotografia aerea, rilevamenti, sorveglianza, sicurezza e altre ancora, è assolutamente necessario avere il brevetto di pilota SAPR per essere in regola con le normative ENAC per l’utilizzo dei droni nelle aree non critiche ed eventualmente per le aree critiche.

Articoli

hobbyhobby logo

DJI+ Discover

DJI, produttore leader di droni commerciale del mondo, Venerdì ha lanciato una nuova piattaforma sociale chiamata "DJI+ Discover." Gli utenti possono accedere a DJI+ Discover tramite iOS o Android app. L'applicazione mobile connette le persone…
hobbyhobby logo